20 consigli per migliorare immediatamente la tua autostima4 min di lettura

Definire il concetto di autostima non è semplice come sembra. Questo termine ha un lunga storia alle sue spalle e differenti elaborazioni teoriche che colgono le molteplici sfumature del suo significato. La definizione più concisa e maggiormente condivisa nella letteratura psicologica è quella di Battistelli, ed è la seguente:

Insieme dei giudizi valutativi che l’individuo dà di se stesso.
Battistelli, 1994

L’autostima non è una dote innata e di certo non può essere magicamente infusa. La vera autostima è solida e una volta che si è solidificata dentro di te non può essere scalfita da niente e da nessuno.

 

Una solida autostima non può essere scalfita

Per plasmare un’autostima che non si scalfisce, è necessario intraprendere un percorso graduale in cui impariamo a cementare dentro di noi una fiducia incrollabile nelle nostre capacità. Non parlo di costruirci una percezione idealistica e narcisistica di te, di trasformarti in un “pallone gonfiato”, arrogante e presuntuoso al quale non si può dire nulla, bensì di adottare alcuni consigli pratici per aumentare la fiducia in te stesso e nelle tue competenze.

Ecco 20 consigli per migliorare la tua autostima:

  1. Impara a dire di no
    Ti senti schiacciato dalle troppe cose da fare ed esausto perchè rispondi “si” a tutte le richieste che ti vengono fatte? Impara a dire di no quando hai bisogno di tempo e attenzione per te stesso.
  2. Spegni il telefono
    Niente chiamate e niente sms per qualche ora o per un giorno o due. Non ci crederai ma il mondo non crollerà! (provare per credere).
  3. Disconnettiti
    Fai una pausa da internet per una giornata, goditi un libro o stai all’aria aperta.
  4. Tieni un diario o un blog
    Scrivere i tuoi pensieri ti permette di fare chiarezza dentro te e se tieni un blog la tua esperienza può anche essere di aiuto agli altri.
  5. Indossa abiti comodi
    Scordati per una volta dei tuoi jeans skinny  e le scarpe tacco 12, o di giacca e cravatta formali. Scegli qualcosa di comodo che ti faccia sentire a tuo agio!
  6. Medita
    Ci sono molti modi di meditare: mantra, breath meditazione, contemplazione.. Il punto è di ritagliarti un periodo di tempo di un luogo silenzioso e ordinato. La meditazione rilassa la mente e il corpo. Un buon modo per prendersi cura di tè è inserirla nella tua routine.
  7. Pratica lo Yoga
    Lo yoga è una disciplina completa per il corpo, la mente e lo spirito. Ti aiuta a ritrovare equilibrio dentro di te e con il mondo.
  8. Fai una passeggiata al parco
    Stai all’aria aperta, respira profondamente.
  9. Prova qualcosa di nuovo
    Prova una nuova attività perchè ricorda che non esiste solo il lavoro. Nutri la tua creatività.
  10. Concediti uno sfizio
    Ogni tanto concediti qualcosa che ti piace, anche se non è propriamente salutare. Non devi far diventare queste concessioni un vizio o un’abitudine, ma non puoi nemmeno sforzarti di condurre una vita super morigerata 24 ore su 24. Se per una volta salti la palestra o mangi schifezze, goditi il momento senza giudicarti. E poi ricomincia a prenderti cura di te.
  11. Mangia in modo sano
    Se tendi a mangiare fuori o arrivi da un periodo di disordini alimentari (Feste di Natale, Capodanno, ecc.) dai un pò di riposo al tuo corpo. Riduci carne e latticini e aumenta il consumo di frutta e verdura.
  12. Fai un pisolino
    Fai un pisolino pomeridiano se ti senti molto stanco. Non c’è bisogno di spiegazioni o scuse, una mente riposata da il meglio di sé.
  13. Fai un bagno caldo
    Non una doccia ma proprio un bagno caldo e rilassante. Poca spesa e massima resa!
  14. Massaggio
    Una seduta di massaggi di fisioterapia (se vuoi liberarti di qualche acciacco) o rilassarti (se vuoi coccolare un pò) ti rimetterà in sesto e ti sentirai meglio interiormente ed esteriormente.
  15. Ridi
    Lo sai che le risate sono la medicina migliore? Ricordati di ridere, ogni tanto, anche un film comico può essere utile alla causa.
  16. Canta!
    Cantare è l’espressione vocale del tuo cuore. Ti connette ai tuoi sentimenti e alla tua anima.
  17. Rivedi un vecchio amico
    Ritagliati un pò di tempo per una chiacchierata (anche su skype) con un vecchio amico. Ridete ricordando il tempo trascorso assieme.
  18. Leggi i fumetti
    I fumetti ci fanno pensare e sorridere e ci ricordano l’infanzia. Ci permettono di immergerci in un mondo immaginario e di perderci dentro per un pò.
  19. Dormi di più
    È bello potersi dimenticare della svegli ogni tanto e svegliarsi con calma.
  20. Scrivi una poesia
    Esprimere se stessi attraverso la poesia è come fare musica con pensieri e sentimenti.

Forse, non tutti questi consigli sono in grado di trasformare completamente la tua vita, ma metterne in pratica almeno 3 in modo serio e continuativo nel tempo ti aiuteranno a sviluppare un’autostima che non si scalfisce.

Buon lavoro tutti.

 

Riferimenti

Zampone F., (2016), Migliora la tua autostima, Giunti.

Leave your thought