“Verba volant, scripta manent”: tecniche autobiografiche e l’esperienza di Andrea.

Nella pratica clinica sempre più spesso ho constatato quanto la scrittura svolga una funzione di contenimento, di liberazione e di sostegno in chi la utilizza. Le tecniche autobiografiche sono efficaci per aiutare le persone a recuperare il loro pensiero narrativo, organizzare l’esperienza soggettiva e interpersonale, mettere in relazione i conflitti interiori con la realtà esterna, creare una relazione tra passato

Read More